SFERE VUOTE IN PLASTICA

Sfere vuote in materiale plastico, sono dotate di estrema leggerezza e buona resistenza alla corrosione.
Settori di impiego
Le sfere in plastica vuote vengono impiegate come elementi galleggianti, consentono di ridurre l'evaporazione dei liquidi e l'emissione di vapori indesiderati. Molto utilizzate anche come elementi decorativi.
Nome tecnico
Nome d'uso
Abbreviazione
Formula molecolare
Polietene ad alta densità
Polietilene ad alta densità
HDPE
(C2H4)n
Polietene a bassa densità
Polietilene a bassa densità
LDPE
(C2H4)n
Poly(propene)
Polipropilene
PP
(C3H6)n
Politetrafluoroetilene
Teflon
PTFE
(CF2-CF2)n
Polivinilidenfluoruro
Kynar, Hylar, Sygef
PVDF
(C2H2F2)n
Caratteristiche tecniche sfere / Diametri e Gradi fornibili
Tipo
Diametri (min/max)
Grado di precisione
Tolleranze
Temp. max esercizio
U.d.M.
Osservazioni
HDPE
6,350 - 150,000
III
±1 mm
80 / 176
[ºC] / [ºF]
Ideali per applicazioni in esterno
LDPE
6,350 - 150,000
III
±1 mm
80 / 176
[ºC] / [ºF]
Ideali per applicazioni in esterno
PP
6,350 - 150,000
III
±1 mm
110 / 230
[ºC] / [ºF]
Buona resistenza alla corrosione
PTFE
8,500 - 150,000
III
±1 mm
250 / 482
[ºC] / [ºF]
Eccellente resistenza alla corrosione, ideali per applicazioni ad alta T. Possono essere fornite in versione apribile.
PVDF
8,500 - 150,000
III
±1 mm
130 / 266
[ºC] / [ºF]
Ideali per applicazioni ad alta T
Revisione n.7


Per ricevere maggiori informazioni o richiedere un preventivo compila pure il modulo

*Campi richiesti