SFERE IN STELLITE® 20

Lega a base Co, denominata comunemente STELLITE®, che conferisce alle sfere eccezionali proprietà di resistenza all' usura e alle alte temperature. Queste proprietà dipendono dalla sua struttura, rappresentata da una matrice di CoCr in cui è dispersa la fase a carburi. Le sfere vengono fornite allo stato passivato. Utilizzata esclusivamente materia prima vergine.
Settori di impiego
Cuscinetti, pompe e valvole speciali, pompe da liquami e per omogeneizzatori, quando vengono richieste elevate caratteristiche di resistenza all' usura, corrosione e temperatura.
Composizione chimica
%C
%Si
%Mn
%Cr
%Ni
%Mo
%Co
%W
%B
%Fe
-
-
1,90-2,95
1,50 max
1,00 max
31,00-35,50
3,00 max
1,00 max
balance
16,50-19,50
0,30 max
3,00 max
-
-
Denominazione delle leghe
Stellite® è una denominazione commerciale registrata della società Deloro Stellite Holdings Corporation, St.Louis, U.S.A. Le leghe vengono indicate con differenti sigle alfanumeriche.
Caratteristiche fisiche / meccaniche / termiche / elettriche / magnetiche
Proprietà
Simbolo
U.d.M.
Tipo
Note
Valori
Densità
δ
[g/cm3]
Fisica
Temp. ambiente
8,80
Modulo di Young
E
[GPa]
Meccanica
-
230
Calore specifico
c
[J/kg-K]
Termica
Temp. ambiente
450
Coefficiente di espansione termica lineare
α
[10^-6/ºC]
Termica
(DT=0-100°C)
10,0
Conducibilità termica
λ
[W/(m·K)]
Termica
Temp. ambiente
14,5
Resistività elettrica
ρ
[Ω*m*10^-9]
Elettrica
-
3800
Permeabilità magnetica relativa
µ
-
Magnetica
Paramagnetico
max 1,200
Caratteristiche tecniche sfere
Proprietà
Tipo
U.d.M.
Valori
U.d.M.
Valori
Durezza
Meccanica
[HRC]
54 - 61
-
-
Carico di rottura a trazione
Meccanica
[MPa]
500 - 600
[MPa]
72 - 87
Temperature d' esercizio
Termica
[ºC]
0 - 1000
[ºF]
32 / 1832
Diametri e Gradi fornibili
Diametri (min/max)
U.d.M.
Diametri (min/max)
U.d.M.
Gradi di precisione (ISO 3290 / AFBMA)
9,500 - 75,000
[mm]
3/8 - 3
["]
G25-50-100
Resistenza alla corrosione
Buona resistenza alla corrosione a contatto con agenti ossidanti (eccetto con acidi riducenti), con acido nitrico, fosforico e formico in condizioni non estreme di concentrazione e temperatura, acido solforico a temperatura ambiente.
Revisione n.1


Per ricevere maggiori informazioni o richiedere un preventivo compila pure il modulo

*Campi richiesti