SFERE IN OSSIDO DI ZIRCONIO (ZrO2)

Sfere in materiale ceramico refrattario con ottima resistenza alla corrosione, all' usura e al calore. Hanno la caratteristica di migliorare in tenacità a seguito di urti. Ossido di Zirconio stabilizzato con Yttrio, rappresentano le migliori sfere in ceramica per applicazioni di macinatura. Le sfere sono prodotte secondo la normativa ASTM F 2094 Classe II.  
Settori di impiego
Cuscinetti speciali, valvole di controllo, pompe e valvole che operano in ambienti corrosivi, pompe per impianti petroliferi, flussimetri, strumenti di misura, Cuscinetti speciali, pompe e valvole che operano in ambienti aggressivi, valvole di sicurezza, flussimetri, strumenti di misura, campo medico (buona affidabilità per quel che riguarda la scarsa presenza di impurità nel materiale). Applicazioni di macinatura.
Denominazione del materiale
Nome tecnico
Nome d'uso
Formula
% Ossido
Diossido di Zirconio
Zirconia
ZrO2 + Y2O3
95% ZrO2 / 5% Y2O3
Caratteristiche fisiche / meccaniche / termiche / elettriche / magnetiche
Proprietà
Simbolo
U.d.M.
Tipo
Note
Valori
Densità
δ
[g/cm3]
Fisica
Temp. ambiente
6,00
Modulo di Young
E
[GPa]
Meccanica
-
210
Coefficiente di attrito
µ
-
Meccanica
Temp. ambiente
0,20
Calore specifico
c
[J/kg-K]
Termica
Temp. ambiente
450
Coefficiente di espansione termica lineare
α
[10^-6/ºC]
Termica
(ΔT=0-100°C)
9,8
Conducibilità termica
λ
[W/(m·K)]]
Termica
Temp. ambiente
3,5
Resistività di volume
ρ
[Ω*m]
Elettrica
-
> 10^11
Permeabilità magnetica relativa
µ
-
Magnetica
Diamagnetico
<~1
Caratteristiche tecniche
Proprietà
Tipo
U.d.M.
Valori
U.d.M.
Valori
Durezza
Meccanica
[HRA]
87 - 91
-
-
Carico di rottura a compressione
Meccanica
[MPa]
1750 - 2500
[psix10^3]
254 - 362
Temperature d' esercizio
Termica
[ºC]
0 / 1350
[ºF]
32 / 2462
Diametri e Gradi fornibili
Diametri (min/max)
U.d.M.
Diametri (min/max)
U.d.M.
Gradi di precisione (ISO 3290 / AFBMA)
0,300 - 50,000
[mm]
1/64 - 2
["]
G10-16-20-25-28-40-60-100
Resistenza alla corrosione
Le sfere sono chimicamente inerti in metallo fuso, solventi organici, caustici e la maggior parte degli acidi. Non resistono in acido cloridrico e soluzioni fortemente alcaline.
Revisione n.9


Per ricevere maggiori informazioni o richiedere un preventivo compila pure il modulo

*Campi richiesti